Pasta e Lenticchie
pasta e lenticchie

Pasta e Lenticchie

Pasta e lenticchie è sicuramente una delle ricette più cercate sul web, oltre che una preparazione molto buona e salutare. Inoltre capita proprio a pennello su questo shop e blog, dove la pasta è la protagonista.

Per questo motivo ho selezionato una serie di ricette, perché vi sono più pagine che seguo e che propongono sempre delle ottime preparazioni. Ho scelto “Chef Stefano Barbato“, “Giallo Zafferano” e “Casa Pappagallo“. Di tutte le pagine elencate ho preso video e descrizioni e ve le riporto tutte qui.

Per quanto riguarda la pasta, non avete che l’imbarazzo della scelta sul nostro shop, nella categoria “Le Paste“. Quindi potete tranquillamente sostituire la pasta che utilizzano i nostri chef, con quella che più vi piace. In aggiunta a questo potete scegliere anche la variante integrale. Mentre per quanto riguarda le lenticchie, sul nostro shop sono disponibili le “lenticchie secche” molisane del nostro agricoltore “Nicolino Occhionero”.

lenticchie-secche
Lenticchie secche biologiche in confezione da 500g disponibili sul nostro shop

Invece per tutti gli altri ingredienti, vi basterà cliccare sul prodotto per rimandarvi all’acquisto. Infatti gran parte degli ingredienti sono disponibili sul nostro shop. A questo punto non vi resta che scegliere la vostra ricetta preferita fra quelle proposte!

  1. Pasta e lenticchie, ricetta di Chef Stefano Barbato;
  2. Ricetta di Giallo Zafferano;
  3. Ricetta di Casa Pappagallo.

Pasta e Lenticchie, ricetta di “Chef Stefano Barbato”

Pasta e lenticchie è probabilmente una delle ricette più amate da noi italiani. In rete si trovano davvero tante ricette, ma quella del nostro Chef Stefano Barbato è insuperabile. In realtà questa ricetta è un mix tra “pasta e lenticchie” e “lenticchie in umido“. Inoltre è buona, salutare, saziante, vegana. Essendo, però, abbastanza saziante non esagerate con le porzioni!

Ingredienti per 2 persone
Lenticchie secche200g
Pasta corta oppure Spaghetti Artigianali spezzati160g
Pomodorini4-5pezzi
Curcuma in polvere1cucchiaino
Zenzero in polvere1cucchiaino
Rosmarinoq.b.
Foglie di Salvia2foglie
Alloro2foglie
Sedano, Carote, Cipolle1pezzo ciascuno
Spicchio di Aglio1pezzo
Acqua1litro
Peperoncino, sale, pepe, olio extra vergine di oliva, prezzemoloq.b.
  • Autore della ricetta: Stefano Barbato
  • Preparazione per 2 persone
  • Difficoltà: Bassa
  • Tempo di cottura: 40 minuti
  • Calorie: 454
  • Tempo di preparazione: 50 minuti più ammollo di una notte
  • Categoria ricetta: primo piatto
  • Cucina: italiana
  • Costo: basso

Procedimento

  1. Innanzitutto lasciare i legumi in ammollo per circa 6-8 ore, va bene anche per tutta la notte. Prima di iniziare la preparazione sciacquarli per bene e procedere con la ricetta.
  2. Trasferire in un coccio di terracotta le lenticchie e le verdure tagliate a dadi, compreso spicchio d’aglio, rosmarino, salvia, alloro ed infine i gambi di prezzemolo.
  3. Di conseguenza aggiungere acqua e portare ad ebollizione, insieme al peperoncino.
  4. Dopo 40 minuti circa di cottura inserire sale, curcuma, zenzero. Solo a questo punto aggiungere il pepe.
  5. Alla fine, inoltre, eliminare le foglie di alloro e lo spicchio di aglio.
  6. Calare la pasta e lasciarla cuocere nella zuppa. Spegnere il fuoco, infine condire con prezzemolo ed olio extra vergine di oliva. Buon appetito.

Pasta e Lenticchie di “Giallo Zafferano”

Altra versione della nostra squisita preparazione è quella del famosissimo canale youtube “Giallo Zafferano” Ecco qui la loro ricetta.

Ingredienti per 4 persone
Lenticchie secche200g
Pasta corta oppure Spaghetti Artigianali spezzati350g
Pancetta Tesa80g
Passata di pomodoro100g
Carote, cipolle e sedano80g ciascuno
Brodo Vegetale1l
Aglio fresco1spicchio
Rosmarino e timo1rametto
Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare oppure Caciocavallo Artigianale dell’Alto Molise40g
Peperoncino essiccato1g
Olio Extra Vergine di Oliva30g
Sale fino e pepe neroq.b.
  • Autore della ricetta: Casa Pappagallo
  • Preparazione per 4 persone
  • Difficoltà: Bassa
  • Tempo di cottura: 50 minuti
  • Calorie: 557 Kcal
  • Tempo di preparazione: 20 minuti più ammollo se lo preferite
  • Categoria ricetta: primo piatto
  • Cucina: italiana
  • Costo: basso

Procedimento

  1. Innanzitutto scaldare il brodo vegetale preparato in precedenza con le verdure a vostro piacimento. In alternativa, sul nostro shop è disponibile il brodo vegetale essiccato. Basterà reidratarlo con acqua bollente ed il brodo è pronto.
  2. Preparare il soffritto con la cipolla, il sedano e la carota. A parte, in una casseruola versate olio ed il trito di verdure, avendo cura di aggiungere anche lo spicchio di aglio.
  3. Lasciate stufare insieme ad un bicchiere o un mestolo del nostro brodo vegetale.
  4. Tagliate la pancetta tesa a cubi e versatela nella casseruola, insieme al trito di verdure. Togliere lo spicchio di aglio ed aggiungere le lenticchie precedentemente sciacquate in acqua. Se di vostro gusto, unire il peperoncino spezzettato a mano ed i rametti di rosmarino e timo.
  5. A questo punto unire gran parte del brodo avanzato e lasciar andare a fuoco lento per circa 40 minuti o comunque fino alla cottura delle lenticchie. Trascorso questo tempo ed ultimata la cottura dei legumi, togliere i rametti di erbe ed aggiungere la pasta.
  6. Far cuocere la nostra pasta sempre a fuoco lento. Se desiderate un piatto più brodoso aggiungere ancora del brodo, altrimenti far restringere bene per avere una pasta piuttosto asciutta. Infine aggiustare di pepe e sale e servire, insieme al parmigiano. In alternativa potete utilizzare il nostro Caciocavallo Artigianale dell’Alto Molise, infatti esso risulterà più filante e cremoso.

Ricetta di “Casa Pappagallo”

Infine, ma non per importanza, propongo la ricetta di Luca Pappagallo, uno chef che seguo spesso. Anche la sua versione di pasta e lenticchie la trovo squisita. Soprattutto perché è anche molto semplice. Qui di seguito tutti i dettagli.

Ingredienti per 2 persone
Lenticchie secche250g
Pasta corta oppure Spaghetti Artigianali spezzati160g
Sedano1costa
Passata di pomodoro200g
Cipolla1pezzo
Brodo Vegetale1l
Carota1pezzo
Aglio1spicchio
Saleq.b.
Pepeq.b.
Olio Extra Vergine di Olivaq.b.
Caciocavallo Artigianale dell’Alto Moliseq.b.
  • Autore della ricetta: Casa Pappagallo
  • Preparazione per 2 persone
  • Difficoltà: Bassa
  • Tempo di cottura: 50 minuti
  • Calorie: 557 Kcal
  • Tempo di preparazione: 20 minuti più ammollo se lo preferite
  • Categoria ricetta: primo piatto
  • Cucina: italiana
  • Costo: basso
  • Allergeni: conti

Procedimento per la pasta e lenticchie

  1. Innanzitutto versate dell’olio extra vergine di oliva in una padella, insieme allo spicchio d’aglio. Lasciarlo imbiondire e toglierlo.
  2. Successivamente aggiungere le verdure e soffriggere per alcuni minuti.
  3. A questo punto unire il pomodoro ed il brodo. Lasciare che raggiunga il bollore.
  4. Unire le lenticchie, senza aggiungere il sale. Infatti esso potrebbe piuttosto indurirle, in questo momento della preparazione.
  5. Nel caso il brodo si sia ristretto, aggiungetene altro.
  6. Versate la pasta e portatela quasi a cottura. Aggiungete degli aromi, se di vostro gradimento, ad esempio una foglia di alloro.
  7. Spegnete il foglio e lasciate riposare per 5 minuti, avendo cura di non togliere il coperchio. A questo punto aggiustate di sale. A proposito di questo, potreste utilizzare il sale rosa anziché quello classico.
  8. Infine impiattate e condite con un giro di olio evo a crudo oppure del caciocavallo grattugiato. O, al contrario, del peperoncino piccante.

Conclusioni

Concludendo, questo articolo vuole soltanto essere un riepilogo di alcune ricette. Può aiutarvi a scegliere quella che più si avvicina ai vostri gusti. Per questa ragione ho scelto le preparazioni di alcuni chef che a me piacciono tanto. Innanzitutto creano delle video ricette veloci e, al tempo stesso, semplici ed alla portata di tutti. Qualora siano state di vostro gradimento, lasciatemi qualche stella o, ancora meglio, dei commenti.

Come già detto in precedenza, alcuni ingredienti sono disponibili sul nostro shop. Di conseguenza, gli stessi sono evidenziati e di colore diverso dal resto del testo. Vi basterà cliccarci sopra per essere indirizzati all’acquisto.

Nel caso in cui avete bisogno di più dettagli, mi trovate, come sempre, in chat su questo sito oppure via mail a info@spighemolisane.com o ancora whatsapp al +39 3296120907

Baci virtuali.

Lina

Lascia un commento